La Tremola

L’antica strada della Tremola è una meraviglia. Questa serpentina di ciottoli, con i suoi 24 tornanti, unisce Airolo al Passo del Gottardo.

Nel tratto più spettacolare si attorciglia per superare con slancio, in soli 4 chilometri, un dislivello di 300 metri. Quest’opera è parte della prima strada carrozzabile del San Gottardo e venne realizzata tra il 1828 e il 1832 dall’ingegnere ticinese Francesco Meschini. Prima vi era solo una mulattiera. Per un ciclista la Tremola è la Paris-Roubaix delle Alpi.

Tremola San Gottardo

San Gottardo — la regione dei passi

Airolo è il punto di partenza ideale per un giro sui valichi a cavallo tra Ticino, Vallese, Uri e Grigioni.

Si trova sul versante meridionale del leggendario Passo del San Gottardo: tetto d’Europa, via delle genti ed emblema dell’identità e dell’unità della Svizzera. Il comune è anche porta di accesso alla Valle Bedretto e al Passo della Novena. Qui, ogni estate centinaia di ciclisti si danno appuntamento per la Granfondo del Gottardo. La competizione si sviluppa lungo 3 passi, 110 chilometri e 2’900 metri di dislivello. Airolo è anche il punto di partenza ideale per andare alla scoperta delle quattro sorgenti che sgorgano nel massiccio del Gottardo: Ticino, Reuss, Reno e Rodano.

St. Gotthard

Rent-a-bike

Scoprire la regione del Gottardo al ritmo dei pedali. Il Bed&bike Tremola San Gottardo dispone di un servizio di noleggio bici.

Military bike (Ordonnanz Velo 1904) — Pesa più di 20kg ed è tuttora molto apprezzata per la sua robustezza. Richiede una condizione fisica fuori dall’ordinario.

Fat-bike — La bicicletta dalle ruote grosse è l’ideale per pedalare sulla neve e sui terreni accidentati.

Challenge Tremola San Gottardo

La sfida è lanciata. Il torinese Andrea Cubisino ha scalato la Tremola in sella a una vecchia bici militare in 1 ora e 5 minuti.

Per misurarsi con questo risultato non resta che ripetere l’impresa.  Ma è possibile anche aprire una nuova competizione con un altro mezzo, a condizione che questo sia stato fabbricato prima del 1986.

La Leggendaria Tremola San Gottardo

Il 22 luglio 2018 si terrà, in occasione della competizione Gran Fondo Gottardo e per la prima volta, La Leggendaria – una pedalata storica senza cronometro.

Questa corsa non agonistica, con partenza da Ambrì Piotta ed arrivo al Passo del San Gottardo sarà aperta ai ciclisti con biciclette d’antan (fabbricate prima del 1989) e con abbigliamento vintage.

Iscrizione: www.granfondosangottardo.com

Galleria fotografica